Dr. Alfredo Visconti Amministratore delegato BRAIN-IT e Vice presidente A.N.D.I.P.

https://www.maat-gdpr.it/gdpr-e-data-masking/?fbclid=IwAR0B_PWNbn7q9jKeeL510MjeBj7wP_7HXEdqLgvIsVUkFuC5PZB9vw86l8Y

 

Abrogate le misure minime di sicurezza previste dal D. lgs 196/2003 il GDPR per garantire un livello di sicurezza adeguato al rischio ha introdotto il criterio della pseudonimizzazione/anonimizzazione dei dati ossia la conservazione di informazioni di profilazione dell’utente atte da impedirne l’identificazione.

https://www.donnamoderna.com/news/i-nostri-soldi/registro-opposizioni-pubblicita-posta 

Era nato per difenderci dal telemarketing molesto. Ora il Registro pubblico delle opposizioni viene esteso: non sarà più possibile (almeno in teoria) inviare materiale pubblicitario all’indirizzo personale di chi vi risulterà iscritto

La nostra identità digitale alimenta un mercato invisibile, di cui  l’opinione pubblica non ne è sempre consapevole. Quali ricadute la raccolta indiscriminata di dati può avere su ognuno di noi?

In taluni casi la localizzazione geografica può essere utile a rafforzare le condizioni di sicurezza dei dipendenti permettendo l'invio mirato di soccorsi in caso di difficoltà.

Alfredo Visconti Partendo dalla segreteria telefonica attraverso il fax e l’agendina elettronica fino ad arrivare al personal computer forse in pochi ci hanno pensato ma nella “spazzatura” arrivano una mole di dati privati e sensibili da far inorridire qualsiasi politica di Privacy.