FacebookTwitterLinkedIn

Cerca i nostri Delegati

Mappa dell'Italia Puglia Campania Lazio Basilicata Emilia Romagna Calabria

ItaliaCMS

Cerca nel portale

I Video

Informazioni Sul sito

Utenti
7
Articoli
57
Visite agli articoli
610307

Controllo a distanza dei lavoratori attraverso strumenti informatici

  • Categoria: Giurisprudenza
  • Pubblicato: Mercoledì, 15 Febbraio 2017 13:00
  • Scritto da Avv. Cristina Mantelli
  • Visite: 12257

LAVORO SUBORDINATO - DIRITTI ED OBBLIGHI DEL DATORE E DEL PRESTATORE DI LAVORO - LIBERTÀ E DIGNITÀ DEL LAVORATORE - DIRITTO ALLA RISERVATEZZA - INTERNET, POSTA ELETTRONICA, TELEFONIA - CONTROLLI DIFENSIVI - LIMITI - GARANZIE PROCEDURALI - VIOLAZIONE DEGLI ARTT. 4 E 8 DELLA L. N. 300 DEL 1970 - CONFIGURABILITÀ.

 

In tema di tutela della riservatezza nello svolgimento del rapporto di lavoro, sono illegittime la conservazione e la categorizzazione dei dati personali dei dipendenti, relativi alla navigazione in internet, all'utilizzo della posta elettronica ed alle utenze telefoniche da essi chiamate, acquisiti dal datore di lavoro - benché affidatario, come nella specie, di compiti di rilievo pubblicistico - attraverso impianti e sistemi di controllo la cui installazione sia avvenuta senza il positivo esperimento delle procedure di cui all'art. 4, comma 2, della l. n. 300 del 1970 (nel testo anteriore alle modifiche apportate dal d.lgs. n. 151 del 2015), applicabili anche ai controlli diretti ad accertare comportamenti illeciti dei lavoratori quando comportino la possibilità di verifica a distanza dell'attività di questi ultimi, ed in assenza dell'acquisizione del consenso individuale e del rilascio delle informative previste dal d.lgs. n. 196 del 2003. Il trattamento di quei dati si traduce, altresì, nella violazione dell'art. 8 della menzionata legge, che vieta lo svolgimento di indagini sulle opinioni e sulla vita personale del lavoratore, anche se le informazioni raccolte non siano in concreto utilizzate.

Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 18302 del 19/09/2016

 

 

Riferimenti normativi:

Legge 20/05/1970 num. 300 art. 4

 

 

Legge 20/05/1970 num. 300 art. 8

 

 

Preleggi art. 12

 

 

Preleggi art. 14

 

 

Decreto Legisl. 30/06/2003 num. 196 art. 113

 

Massime precedenti Vedi: N. 2117 del 2011 N. 2722 del 2012

Massime precedenti Vedi Sezioni Unite: N. 9904 del 2016

Agenda Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
IMAGE

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per riceverla mensilmente

IMAGE
IMAGE
IMAGE